Home . Onomastico . Emerologico . Patronati . Diz.Nomi . Ricerca . Ultimi . Più visitati


Newsletter
Per ricevere i Santi di oggi
inserisci la tua mail:

E-Mail: info@santiebeati.it


> Home > Sezione A > Sant' Alberto di Montecorvino Condividi su Facebook Twitter

Sant' Alberto di Montecorvino Vescovo

5 aprile

m. 1127

Etimologia: Alberto = di illustre nobiltà, dal tedesco

Martirologio Romano: A Montecorvino in Puglia, sant’Alberto, vescovo, che dedicò la sua vita alla preghiera continua a Dio e al bene di tutti i poveri.


La sua Vita (Acta SS. Aprilis, I, Venezia 1737, pp. 433-37) fu scritta dal vescovo Riccardo, «ibidem non diu post ipsum electus» e riscritta «lucidiori stylo» da Alessandro Gerardini, che fu vescovo di Montecorvino nel 1496-1515. La sua famiglia, «e genere nobili Normandorum», si trasferì a Montecorvino, appena fondata, quando Alberto aveva cinque anni. Egli trascorse la gioventù, oltre che nello studio delle lettere, «in ieiunio, in ornatu templorum, et continua ad Deum prece». Alla morte del vescovo Beato, il popolo e il conte Landolfo lo nominarono loro pastore. Sua prima cura fu di trasformare il tempio della città, che era «parvum et incultum», in «altum et celebre». La fama della sua santità e dei suoi miracoli fece venire a lui, per confessarsi insieme col popolo, i grandi della terra e perfino il duca di Puglia, Guglielmo. Essendo rimasto cieco, gli fu dato come coadiutore il sacerdote Crescenzio, «hominem potentem et scelerum plenum», il quale fece di tutto per abbreviargli la vita e averne, così, la successione.
Morì il 5 aprile 1127. Tra i miracoli operati in vita, convertì l'acqua in vino, e dopo la morte, sanò un paralitico e liberò un energumeno. La sua festa si celebrava il giorno anniversario della sua morte, ma, essendo spesso impedita dalle solennità della settimana santa, nel 1717 fu fissata al lunedì in albis. La diocesi di Montecorvino nel 1433 fu unita a quella di Volturia (oggi Volturara Appula) e nel 1818 entrambe furono unite a Lucera.


Autore:
Giuseppe Carata


Fonte:
Bibliotheca Sanctorum

_____________________
Aggiunto il 2011-07-29

___________________________________________
Translate this page (italian > english) with Google


CD immagini

Sostienici e avrai TUTTE le immagini di Santiebeati
Clicca qui per richiederlo

Home . Onomastico . Emerologico . Patronati . Diz.Nomi . Ricerca . Ultimi . Più visitati