Home . Onomastico . Emerologico . Patronati . Diz.Nomi . Ricerca . Ultimi . Più visitati


Newsletter
Per ricevere i Santi di oggi
inserisci la tua mail:

E-Mail: info@santiebeati.it


> Home > Sezione R > San Rustico di Clermont Condividi su Facebook Twitter

San Rustico di Clermont Vescovo

24 settembre

IV-V sec.

Martirologio Romano: A Clermont-Ferrand in Aquitania, ancora in Francia, san Rustico, vescovo, che, essendo già sacerdote in questa città, accettò, con gaudio del popolo, l’onore dell’episcopato.


San Rustico (Rusticus, Rustique o Rotiry) è stato un vescovo di Clermont. Nella lista ufficiale dei vescovi dell’arcidiocesi figura all’ottavo posto, dopo San Venerando e prima di San Namasio.
San Ruastico è ricordato nel catalogo episcopale riportato da Hugues de Flavigny nella sua Cronaca dell’XI secolo, dove sono menzionati solo ventisei vescovi di Clermont, da Sant’Austremonio a Procolo.
Su di lui è rimasto ben poco. Esiste un racconto di San Gregorio di Torus che ci dice come, alla morte del settimo vescovo, San Venerando, in una notte di Natale di un anno imprecisato, per eleggere il suo successore ci sono state delle animate discussioni, e non si trovava l’accordo. E a fronte di quell’impasse, la domenica in cui i vescovi si riunirono per l’elezione del presule una pia religiosa si presentò nell’assise per annunciare che Dio le aveva rivelato che nessun nome andava bene nella scelta del futuro vescovo e che l’Onnipotente avrebbe mandato un segno per l’elezione del presule.
Subito dopo sopraggiunse un sacerdote del clero diocesano, di nome Rustico e la pia religiosa, raccontando di una visione avuta, indicò quell’uomo per la scelta del futuro vescovo.
Alle parole della religiosa, venne accettata la designazione celeste e Rustico fu approvato da tutti i presenti, diventando così l’ottavo vescovo dell’Alvernia.
Si ritiene che l’episcopato di San Rustico si sia svolto dall’anno 430 all’anno 446, ma in alcuni testi viene indicato il 423 quale anno d’inizio del suo governo pastorale.
Il nome di san Rustico venne inserito nel martirologio Geroniminiano nel giorno 24 settembre, data ripresa anche dal martirologio romano.


Autore:
Mauro Bonato

______________________________
Aggiunto/modificato il 2019-02-05

___________________________________________
Translate this page (italian > english) with Google


CD immagini

Sostienici e avrai TUTTE le immagini di Santiebeati
Clicca qui per richiederlo

Home . Onomastico . Emerologico . Patronati . Diz.Nomi . Ricerca . Ultimi . Più visitati . Pubblicità