Home . Onomastico . Emerologico . Patronati . Diz.Nomi . Ricerca . Ultimi . Più visitati


Newsletter
Per ricevere i Santi di oggi
inserisci la tua mail:

E-Mail: info@santiebeati.it


> Home > Sezione A > Sant' Aquilino di Evreux Condividi su Facebook Twitter

Sant' Aquilino di Evreux Vescovo

19 ottobre

Martirologio Romano: A Évreux sempre in Francia, sant’Aquilino, vescovo, che, come si tramanda, era un soldato dedito a opere di bene e, fatto con il consenso della moglie voto di continenza, venne, infine, eletto vescovo di questa sede.


Nato verso il 610 o 620 a Bayeux da famiglia nobile, prese moglie e andò in guerra sotto il comando di Clodoveo II. Durante la sua lunga assenza, la sposa fece voto di osservare la continenza con lui per un anno se lo avesse riavuto sano e salvo. Al suo ritorno tutti e due si impegnarono definitivamente col voto di castità. Aquilino fissò allora la sua dimora a Évreux dove la fama della sua virtù gli valse la successione a Eterno sul seggio vescovile. Appare fra i vescovi che assistettero alle esequie di sant'Ouen (Audoenus) a Rouen nel 683 e al concilio tenuto nella stessa città nel 688-89. Morì verso il 695. La sua festa, fissata al 19 ottobre, è a volte menzionata al 18 dello stesso mese, o al 15 febbraio, o al 18 luglio. Vi è pure confusione nel Breviario di Évreux ove sono menzionati due ss. Aquilini. La sua vita, scritta nel sec. XII da un monaco benedettino, è senza dubbio un rimaneggiamento allungato di una Vita anteriore. A lui furono dedicate molte chiese, una delle quali, nei sobborghi, divenne la cappella del seminario di quella diocesi.


Autore:
Gérard Mathon


Fonte:
Bibliotheca Sanctorum

______________________________
Aggiunto/modificato il 2011-08-10

___________________________________________
Translate this page (italian > english) with Google


CD immagini

Sostienici e avrai TUTTE le immagini di Santiebeati
Clicca qui per richiederlo

Home . Onomastico . Emerologico . Patronati . Diz.Nomi . Ricerca . Ultimi . Più visitati . Pubblicità